Salsiccia speciale con pasticcio di verdure (di Jamie Oliver)

Contorni, Jamie Oliver, Secondi

INGREDIENTI:

Per il pasticcio di verdure:

  • 300 gr. di verdure invernali (Carote, Rape, Pastinache, Cavoletti di bruxelles, Verza)
  • 350 gr. di patate tagliate a pezzi
  • Olio e burro
  • Alcune castagne

Per la carne:

  • 6 Salsicce di suino e manzo
  • Olio
  • pepe, rosmarino, noce moscata
  • 3 cipolle rosse
  • noce di burro
  • foglie di alloro
  • un cucchiaino di farina
  • 1/4 bottiglia di aceto balsamico
  • brodo vegetale

Preparare il pasticcio di verdure facendole bollire per 20 minuti.
In una padella con olio e burro far soffriggere alcune castagne, aggiungere ppi le verdure e ridurre in poltiglia schiacciandole tutte.

Preparare la carne pressando la salsiccia con le mani. Versare sopra l’olio distribuendolo con le mani e insaporire con pepe e rosmarino tritato grossolanamente, aggiungendo anche un pizzico di noce moscata.
Sistemare le salsiccie una sull’altra e arrotolarle a chiocciola. Infilzare con degli stecchi da spiedini.
Affettare finemente le 3 cipolle rosse.
Accendere il forno a 220°, ungere una teglia con l’olio e unire le cipolle condite con un pizzico di sale. Aggiungere una manciata di pepe e una noce di burro mescolando. Sistemare sopra la carne e qualche foglia di alloro e cuocere in forno per 40 minuti.

Rivoltare nel frattempo le verdure man mano che il fondo diventa croccante.

Togliere la salsiccia dal forno e sistemarla in un piatto.

Posizionare la teglia con le rimanenti cipolle sui fornelli a fuoco medio. Spolverare un cucchiaino di farina sulle cipolle rimaste nella teglia e mescolare. Aggiungere l’aceto balsamico, innaffiare con brodo vegetale e quando si sarà asciugato si sarà formata una salsina di cipolle.
Versare la salsa in una ciotola. Sfilare gli spiedini e tagliare la salsiccia a pezzi.
Condire con la salsa di cipolle e accompagnare con il pasticcio di verdure.

 

(ricetta testata)

Annunci

Pollo alla cipriota (di Jamie Oliver)

Jamie Oliver, Secondi

INGREDIENTI:

  • 4 Petti di pollo
  • prezzemolo e basilico
  • pomodori secchi sott’olio
  • scorza di limone
  • feta
  • 2 spicchi di aglio

Sminuzzare basilico e prezzemolo con pomodori secchi sott’olio. Aggiungere sempre sul tagliere scorza di limone, feta, pepe e aglio. Sminuzzare ancora. Questo sarà il ripieno.
Dividere il trito in 4 parti.
Aprire i petti di pollo in mezzo e ricavare ai lati nella carne delle tasche incidendola. Inserire il ripieno e richiudere.
In una padella unta con olio far rosolare i petti di pollo ripieni. Girare il pollo e coprire con un foglio di carta forno bagnata. Dopo 10 minuti rigirare il pollo e ricoprirlo con la carta e un coperchio.
Servire su un tagliere affettato a fettine piccole.
Accompagnare con insalata di cavolo cappuccio, peperoncino fresco, prezzemolo e cipolla condita con olio, sale e limone.

 

(ricetta testata: vedere foto)

Minestra di pane (di Jamie Oliver)

Jamie Oliver, Primi

INGREDIENTI:

  • 1 Verza
  • 1 cavolo nero
  • 1 cavolo verde
  • 2 litri di brodo di pollo o vegetale
  • pane raffermo ( 1 pagnotta intera)
  • fettine di pancetta affumicata o bacon
  • acciughe
  • 200 gr. di fontina
  • 150 gr. parmigiano
  • sale, pepe, salvia, burro

Versare verza e cavoli nel brodo e far bollire per 5 minuti.

Grigliare le fettine di pane in padella e ancora calde strofinarle con aglio.
Prendere una teglia da forno e stendere sul fondo le fettine di pancetta con sopra le acciughe facendole diventare croccanti in forno.
Preparare i formaggi.
Togliere la teglia dal forno e ricoprire la pancetta con gli ortaggi e mescolare. Trasferire in una casseruola ricoprendo prima il fondo di pane tostato. Aggiungere la fontina e il parmigiano e l’olio. Poi coprire con uno strato di pane e ancora con uno strato di verdure e formaggi. Procedere in questo modo per strati. L’ultimo strato dev’essere di pane tostato. Versare sopra il brodo e fare ultima spolverata di formaggio con olio e pepe. Mettere la casseruola in forno per 40 minuti a 180°.
La superficie deve risultare dorata e croccante.

In una padella sciogliere il burro con la salvia. Impiattare la ribollita e cospargere con il burro sciolto con la salvia.

Coleslaw di verdure invernali (di Jamie Oliver)

Antipasti, Contorni, Jamie Oliver

INGREDIENTI:

  • scalogno
  • cavolo rosso
  • cavolo bianco
  • barbabietola bianca
  • rape
  • 6-7 rapanelli
  • carote
  • 500 gr. yogurt
  • aromi (finocchietto, menta, cerfoglio)
  • senape
  • succo di limone
  • olio d’oliva

Tritare a fettine scalogni e cavolo rosso e bianco. Tritare finemente a julienne la barbabietola bianca, la rapa, le carote e 6/7 rapanelli. Ricoprire in una ciotola con lo yogurt, sale, pepe e erbe aromatiche tritate bene.
Aggiungere una spruzzata di limone, 3/4 cucchiai di olio d’oliva e un cucchiaio di senape.

Amalgamare tutto con le mani. Risulta come l’insalata russa.

Pappardelle al ragù di selvaggina (di Jamie Oliver)

Jamie Oliver, Primi

INGREDIENTI:

  • coniglio
  • lepre
  • 600 gr. cervo a bocconcini
  • 2 cipolle rosse a pezzettini
  • 2 carote
  • una rapa bianca
  • 1/2 bottiglia di vino bianco
  • timo, rosmarino, foglie di alloro, sale e pepe
  • 1 cucchiaio colmo di farina
  • 1/2 litro di brodo
  • un bel pezzo di burro
  • parmigiano
  • 1/3 di buccia d’arancia grattugiata
  • prezzemolo tritato

In una padella sistemare le cipolle rosse a pezzettini, la carota tagliata a pezzettoni e una rapa a cubetti molto piccoli. Far soffriggere. Incorporare con coniglio, lepre e cervo e mezza bottiglia di vino bianco. Insaporire con timo e rosmarino tritati e foglie di alloro. Salare e pepare. Spolverare sulla carne un cucchiaio colmo di farina e mescolare. Aggiungere mezzo litro di brodo in modo da coprire la carne. Far cuocere 1 ora e 15 minuti a fuoco lento. Bollire le pappardelle nel frattempo.
Incorporare alla carne un bel pezzo di burro, del parmigiano e la scorza d’arancia grattugiata. Mescolare bene e lasciare coperto. Tritare poi finemente il prezzemolo.

Scolare la pasta  e condirla nella pentola. Spolverare con prezzemolo e un filo di olio.

Rollè di Cervo con contorno di verdure al forno (di Jamie Oliver)

Jamie Oliver, Secondi

INGREDIENTI:

Per il contorno:

  • 50% Sedano rapa (o Topinanmbur)
  • 50% Patate
  • Salvia tritata
  • 2 spicchi d’aglio
  • una manciata di parmigiano
  • 1/2 l. di panna liquida
  • 1/2 l. di latte
  • sale
  • pepe

Per la carne:

  • 10 bacche di ginepro
  • sale e pepe
  • rosmarino
  • Lombata di cervo
  • un filo d’olio
  • qualche spicchio di aglio
  • un bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di burro

Preparare il contorno: in una ciotola mettere 50% di patate, 50% di sedano rapa o topinambur, affettando le patate a fettine. Unire la salvia tritata, 2 spicchi d’aglio affettati, una bella manciata di parmigiano, la panna e il latte, sale, pepe e mescolare tutto con le mani.
Sistemare le fettine a strati in una teglia da forno in modo che sulla superficie come ultimo strato rimangano le patate. Versarci anche il liquido rimasto nella ciotola. Ricoprire di formaggio e coprire con alluminio. Cuocere a 180° per 30 minuti.

Preparare la carne: Frantumare 10 bacche di ginepro, coprirle con il sale, il pepe e il rosmarino e tritare tutto. Cospargere questi aromi sul ripiano.
Versare un filo d’olio sulla lombata di cervo distribuendolo bene e far rotolare la carne sugli aromi. Versare un po’ di olio in una padella già calda, far rosolare bene la carne spezzettandoci sopra il rosmarino e qualche spicchio di aglio. Far arrostire per 20 minuti e metterlo da parte.

Recuperare lo sformato di patate e rape. Grattugiare sopra un po’ di parmigiano e far gratinare in forno caldo per 5 minuti.

Nel frattempo spostare la carne su un piatto. Con una forchetta pestare gli aromi, aglio compreso, che sono rimasti in padella e scaldare a fiamma viva aggiungendo un bicchiere di vino rosso e un cucchiaio di burro. Si formerà una salsina.

Affettare il cervo che dentro sarà rosato, trasferire sul piatto da portata affiancandolo allo sformato. Prendere la salsina ottenuta in padella con vino e burro e con un colino versarla sulla carne.

Coniglio fritto (di Jamie Oliver)

Jamie Oliver, Secondi

INGREDIENTI:

  • Coniglio in parti
  • aglio
  • rametti rosmarino
  • vino bianco
  • olio
  • sale e pepe
  • farina q.b.
  • uovo
  • timo, parmigiano, pangrattato
  • 2 rametti di rosmarino

Mettere in un wok il coniglio, qualche spicchio di aglio, i rametti di rosmarino, un bicchiere di vino bianco e un filo d’olio. Salare e pepare. Senza far rosolare la carne, far cuocere coperto a fuoco basso per un’ora e mezzo, il tempo necessario a far staccare la coscia dall’osso.

Lasciarla poi raffreddare un pochino. Infarinare bene la carne e passarla nell’uovo ricoprendola bene. Rotolare la carne in una miscela di timo, parmigiano e pangrattato.
Friggere il coniglio per 3-4 minuti circa.
(a piacere si possono mettere anche due rametti di rosmarino nell’olio per friggere, daranno sapore alla carne).

Brownies (di Jamie Oliver)

Dessert & Torte, Jamie Oliver

INGREDIENTI:

  • 200 gr. Cioccolato fondente
  • 250 gr. Burro
  • 200 gr. Zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 6 cucchiai Cacao in polvere rasi
  • un pizzico di zenzero
  • 4 cucchiai di Farina autolievitante
  • 4 uova XL
  • Aromi preferiti (scorza d’arancia grattuggiata, noci, amarene, cioccolato bianco in scaglie ecc..)
Frullare insieme cioccolato, burro, zucchero, sale, cacao, zenzero e farina. Aggiungere poi le uova e si ottiene un impasto piuttosto denso. Versare in una teglia rettangolare 20×30 ricoperta con carta forno bagnata e strizzata unta poi con burro. Il composto nella teglia dev’essere alto circa 2 cm e mezzo.
Guarnire con gli aromi e infornare a 200° per 13-14 minuti.
(ricetta testata)

Purè rustico di patate, broccoli e piselli (di Jamie Oliver)

Contorni, Jamie Oliver

INGREDIENTI:

  • 4 Patate grandi con la buccia
  • Broccoli
  • 400 gr. Piselli surgelati
  • Salsa di menta
  • Pepe, sale, olio, burro q.b.
Tagliare le patate a metà e poi a tocchetti di 2 cm.
Mettere in una pentola capiente e versarci sopra acqua calda. Aggiungere anche i broccoli togliendone le cime e mettendole da parte per farle bollire per ultime. Prendere il gambo dei broccoli e tagliarlo in 4 parti e poi a tocchetti di 2 cm circa e metterlo a bollire con le patate.
Salare l’acqua e far cuocere per 6-7 minuti. Aggiungere quindi i piselli surgelati e le cime dei broccoli. Cuocere per 4-5 minuti, scolare bene le verdure e rimettere in pentola. Condire con sale, pepe, una noce di burro e un po’ di olio. Aggiungere un po’ di salsa di menta e schiacciare le verdure grossolanamente per ottenere un purè rustico.