Cioccolato plastico (con e senza glucosio)

Cake Decorating, Dessert & Torte

Il cioccolato plastico è una pasta modellabile per creare decorazioni ma a differenza della pasta di zucchero risulta meno stucchevole.

VERSIONE SENZA GLUCOSIO

INGREDIENTI:

  • 100 gr. cioccolato fondente nero o bianco
  • 1 cucchiaio raso di acqua
  • 2 cucchiai generosi di miele
  • zucchero a velo q.b.

Fondere il cioccolato, aggiungere l’acqua e il miele quando è ancora caldo. Mescolare energicamente con un mestolo di legno, deve diventare un agglomerato consistente, molliccio ma malleabile. Maneggiandolo con le mani sbatterlo più volte sul piano di lavoro con forza, in questo modo diventa più elastico e si raffredda.

Lavorarlo con un po’ di zucchero a velo, formare una palla e lasciar raffreddare 5 minuti prima di lavorarla.

VERSIONE CON GLUCOSIO

INGREDIENTI:

  • 100 gr. cioccolato fondente nero o bianco
  • 15 gr. di sciroppo di zucchero
  • 30 gr. di glucosio

Per fare lo sciroppo di zucchero mettere in un pentolino 22 gr. di acqua con 30 gr. di zucchero sul fuoco, quando inizia a bollire diventa sciroppo e si può spegnere il fuoco.

In una ciotola unire 15 gr. di sciroppo e il glucosio, aggiungere il cioccolato precedentemente sciolto e lasciato intiepidire. Mescolare piano piano finché assume la forma di una palla un po’ densa. Lasciar riposare per 30 minuti prima di lavorarla.

Pasta di Zucchero (PdZ)

Cake Decorating, Dessert & Torte

INGREDIENTI:

  • 450 gr. zucchero a velo
  • 50 gr. glucosio liquido
  • 30 ml di acqua
  • 5 gr. di gelatina alimentare in fogli

Ammorbidire la gelatina con l’acqua in un pentolino, aggiungere il glucosio liquido (si può sostituire con il miele ma la pasta di zucchero risulterà di un bianco avorio invece di un bianco perla). Mescolare e continuare a scaldare a fuoco bassissimo finché non diventa liquido come l’acqua. Non deve assolutamente bollire, altrimenti va buttato e rifatto di nuovo.
In un mixer setacciare lo zucchero a velo e azionare il mixer a una velocità media. Dal foro far colare a filo il liquido e attendere finché non si forma una palla di pasta di zucchero. Spegnere il mixer e lavorare con le mani.

La pasta di zucchero secca molto velocemente perciò è consigliabile lavorarla in un ambiente caldo senza correnti d’aria e avvolgere la parte che non si sta utilizzando nella pellicola. Eventualmente se dovesse indurirsi si può scaldare a microonde per qualche secondo.

 

(ricetta testata: vedere foto)

Marshmellows Fondant (MMF)

Cake Decorating, Dessert & Torte

Il marshmellows Fondant è una pasta modellabile usata nella decorazione delle torte e nel cake design.

INGREDIENTI:

  • 150 gr. di marshmellows bianchi
  • 330 gr. di zucchero a velo
  • 3-4 cucchiai di acqua

Far sciogliere i marshmellows in un pentolino con i 3-4 cucchiai di acqua fino a ottenere una crema spumosa. Mescolare continuamente per non farli attaccare. Setacciare lo zucchero a velo sul piano di lavoro, facendo il cratere e  versarsi dentro i marshmellows sciolti. Impastare fino a ottenere una pasta della consistenza della plastilina.

Caratteristiche:
I Marshmellows bianchi nei nostri supermercati sono difficili da trovare. Si trovano principalmente quelli bianchi e rosa e ovviamente il risultato non sarà quella palla bianco perla che vedete nella foto, ma avrà un colore rosa tenue. Questo rende più complicata la colorazione e se necessitiamo del bianco sarà un problema. In alternativa, per il colore bianco si può usare la pasta di zucchero.
Rispetto a quest’ultima il marshmellows si secca meno rapidamente all’aria, risulta più elastico, più duttile e meno stucchevole come gusto.

La colorazione:

Esistono vari tipi di colorante, in polvere, liquidi, in gel, naturali… personalmente preferisco i coloranti in gel (®Decora). E’ sufficiente usarne una puntina per ottenere una colorazione tenue, pastello.
I coloranti liquidi tendono a far seccare la pasta più rapidamente e a farla diventare meno malleabile.

(ricetta testata:  Pan di spagna ricoperto con mmf e decorato con fiori di pasta di mandorle)