Devil’s food cake (di Giallo Zafferano)

Dessert & Torte

INGREDIENTI:

Per le tre basi:

  • 175 ml acqua
  • 65 gr. cacao amaro in polvere
  • 2 gr. sale
  • 1 bustina vanillina
  • 5 gr. bicarbonato
  • 425 gr. farina
  • 4 uova medie a temp. ambiente
  • 425 gr. zucchero
  • 340 gr. burro

Per la copertura:

  • 750 gr. cioccolato fondente
  • 750 ml panna fresca

Iniziate la preparazione della devil’s food cake tagliando il burro a cubetti e lasciandolo ammorbidire (o ammorbidirlo con il microonde). Sbattete con le fruste di uno sbattitore il burro ammorbidito a velocità moderata e quando sarà chiaro e spumoso aggiungete lo zucchero e la vanillina e continuate a sbattere per qualche altro minuto, avendo cura (ogni tanto) di togliere il composto dai bordi della ciotola con una spatolina morbida. Aggiungete al composto, sempre sbattendo, un uovo alla volta a temperatura ambiente. In una ciotolina mettete il cacao setacciato e aggiungete l’acqua bollente, per ottenere una crema liscia e senza grumi, quindi lasciate raffreddare. Unite la crema di cacao ormai fredda  al composto di burro, uova e zucchero. Aggiungete al composto ottenuto il sale, la farina e il bicarbonato setacciati, quindi amalgamate delicatamente tutti gli ingredienti. Imburrate e cospargete di cacao tre tortiere del diametro di 22 cm. Quindi dividete l’impasto in tre parti uguali e ponetelo all’interno delle  tre tortiere. Infornate le tortiere in forno già caldo a 180 gradi per circa 30-35 minuti, poi quando le tre torte saranno cotte estraetele dal forno, lasciatele raffreddare per 15 minuti e toglietele dagli stampi ponendole su di una gratella. Nel frattempo preparate la crema di farcitura/ricopertura della devil’s cake ponendo in un tegame capiente la panna e portandola a sfiorare il bollore.

Unite nel tegame il cioccolato fondente e mescolate bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Togliete il tegame dal fuoco e lasciate raffreddare il composto a temperatura ambiente mescolando ogni 15 minuti; in seguito, mettetelo in frigorifero fino a fare rapprendere il composto (ricordatevi sempre di mescolare ogni 15 minuti) e renderlo piuttosto solido ma spalmabile. Mettete uno dei tre dischi ormai freddi su di un piatto, spalmatelo con la crema al cioccolato, coprite con un secondo disco e ricoprite anche questo con lo strato di cioccolato. Ponete sopra i 2 dischi farciti con la crema di cioccolato l’ultima torta e ricoprite tutta la torta con la crema restante (siate generosi!): se volete conferire alla ricopertura della devil’s cake il tipico aspetto “onde increspate”, servitevi di una spatolina e spalmate “muovendo” la crema. Ricordatevi di conservare la torta in frigorifero.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...