Peppermint Creams da overdose da zucchero

Uncategorized

INGREDIENTI:

  • 300 gr. zucchero a velo
  • 125 gr. latte condensato
  • 1/4 estratto di menta
  • cioccolato fondente da fondere

Versare 300 gr zucchero a velo in una ciotola, con 125 gr latte condensato e 1/4 cucchiaino estratto di menta, impastare e stendere la pasta dello spessore di una moneta. Fare formine (cerchio, stella, foglia ecc..) piccole.
Immergere nel cioccolato fuso e rimettere sulla carta forno.
Lasciar rapprendere

Annunci

Fudge al cioccolato, marshmellows e zucchero grezzo

Comfort Food, Dessert & Torte, Lorraine Pascale

INGREDIENTI:

  • 70 gr. burro
  • 120 gr latte condensato
  • 300 gr. zucchero grezzo
  • una busta di marshmellows
  • 70 gr. cioccolato fondente
  • 300 gr. al latte

Far sciogliere in un pentolino burro, latte condensato, zucchero grezzo e i marshmellows, facendo bollire per 5 minuti. Unire poi il cioccolato al latte e quello fondente tagliati a pezzettini con il coltello. Lasciarlo sciogliere per un minuto e poi mescolare. Foderare una teglia piccola e quadrata di carta da forno e versare la crema livellandola bene perché copra tutta la superficie. Lasciar rapprendere per un’oretta. Capovolgere poi la teglia e togliere la carta forno, poi tagliare a quadrotti.

Zuppa di Zucca gialla arrosto con Peperoncino e Zenzero

Comfort Food, Lorraine Pascale, Primi, Senza glutine

INGREDIENTI:

  • 1 zucca gialla
  • spicchio d’aglio
  • cipolla
  • peperoncino fresco
  • zenzero fresco da 1 cm
  • 900 ml brodo
  • sale, pepe
  • succo di un lime
  • mezzo cucchiaio di latte di cocco (sostituibile con la panna)

Tagliare a metà una zucca gialla e inciderla con un coltello, inserire uno spicchio d’aglio in camicia insieme alla zucca e arrostire in forno per 30 minuti con tutta la buccia.

In una pentolina mettere la cipolla e lo spicchio d’aglio arrostito con la zucca e far cuocere per 15-20 minuti finchè non si ammorbidisce, aggiungere il peperoncino fresco tritato e la polpa della zucca scavata dalla buccia e condita con olio, pepe e sale.
Trascorsi i 20 minuti trasferire nel frullatore e aggiungere un pezzetto di zenzero da circa 1 cm grattugiato e 900 ml di brodo, mescolare e poi frullare. Trasferire di nuovo nella pentola con un po’ di pepe e succo di lime, far cuocere due minuti, spegnere il fuoco, mescolare e versare nella ciotola.
Sulla superficie della zucca si può decorare con un pizzico di peperoncino fresco tritato e mezzo cucchiaio di latte di cocco versato a filo (o panna) e poi due o tre foglie di coriandolo o prezzemolo.

Pissaladière (Torta salata alla provenzale)

Antipasti, Pane & co., Secondi

INGREDIENTI:

Per la pasta

  • 500 gr. farina 00
  • 250 gr. di acqua
  • 25 gr di lievito di birra
  • 4 cucchiai di olio
  • sale

Per il ripieno

  • 1,5 kg di cipolle bianche
  • 100 gr. di acciughe sotto sale
  • 100 gr. di olive nere
  • 2 o 3 spicchi di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di timo
  • 4 cucchiai di olio di oliva

Per prima cosa preparare la pasta di pane, sciogliendo il lievito nell’acqua tiepida, mescolando bene. Formare una fontana di farina e mettervi l’acqua e il lievito miscelati, salare con moderazione e impastare bene. Lasciare poi lievitare l’impasto coperto con uno strofinaccio per tre ore.

Nel frattempo affettare sottilmente le cipolle. Scaldare tre cucchiai di olio in una padella, versarvi le cipolle e gli spicchi di aglio tagliati finissimi.

Fare appassire le cipolle per una decina di minuti mescolando continuamente quindi condirle con sale e pepe, incoperchiare e a fuoco moderato continuare la cottura per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto facendo attenzione che non prendano colore. Se tendessero ad attaccare aggiungere qualche cucchiaio di acqua.

Nel frattempo raschiare leggermente le acciughe, sciacquarle sotto acqua corrente, asciugarle e tagliarle a filetti. Oliare leggermente la placca del forno e stendervi uniformemente la pasta di pane rialzandola un poco tutto intorno. Distribuirvi le cipolle, i filetti di acciughe e le olive snocciolate, il rametto di timo e la foglia di alloro tritati finemente, e tagliare a metà.

Condire con un filo di olio e mettere la teglia a 220°C in forno preriscaldato. Far cuocere per circa mezz’ora. Servire calda o tiepida.

La Baguette Francese

Pane & co.

INGREDIENTI:

  • 500 gr. Farina 00
  • 350 gr. Acqua
  • 12 gr. Sale
  • 7 gr. lievito fresco

Stemperare il lievito nell’acqua. Mescolare in una ciotola farina e sale, aggiungere il lievito con l’acqua, mescolare bene per amalgamare la farina. Si ottiene una pasta appiccicosa ma non bisogna aggiungere farina!!
Coprire con uno strofinaccio e lasciar lievitare un’ora.

Dopo 20 minuti di lievitazione staccare delicatamente l’impasto e capovolgerlo. Ripetere ogni 20 minuti e poi far lievitare per un’ora, un’ora e mezza.

Versare la pasta su un piano infarinato, spolverare leggermente l’impasto con la farina, piegare i lati destro e sinistro verso l’interno e poi piegare in tre parti come un portafoglio con lo stesso procedimento della pasta sfoglia.
Coprire,lasciar riposare 20 minuti e ricominciare l’operazione altre due volte facendo fare 1/4 di giro alla pasta ogni volta.

Pesare l’impasto, dividerlo (vengono 3 pezzi da 280 g circa), rotolare leggermente e lasciare lievitare 20min. Lavorare con delicatezza e formare le baguette, lasciar quindi lievitare altri 20 minuti,ed intanto accendere il forno a 230°.
Mettere dell’acqua nella leccarda del forno,o in un altro recipiente,che possa andare nel forno,fare tre tagli sulla baguette,e metterle in forno su una placca leggermente infarinata,abbassare la temperatura a 210°e cuocere il pane per 20 minuti circa,o finchè non è dorato e croccante

Le Streghe Emiliane

Antipasti, Pane & co.

INGREDIENTI:

  • 500 gr. di farina
  • 250 gr. acqua
  • 25 gr di lievito di birra
  • 50 gr di strutto
  • 12 gr di sale
  • olio per spennellare e ungere la teglia

Setacciare la farina sul piano e formare il cratere, amalgamare al centro tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto non troppo tenero. Lavorare per 8-10 minuti battendo e poi coprire a cupola con una ciotola e far lievitare per 45-50 minuti.

Prendere dunque un pezzo di pasta e senza lavorarla stenderla sul tavolo infarinato, appiattirla con il mattarello ma non troppo sottile, cospargerla di farina, raddoppiarla e tirarla di nuovo con il mattarello. Passarla poi nei rulli della macchina tirapasta per stenderla (penultima tacca della rotella). Disporre su una teglia unta di olio di semi, spennellarla di olio d’oliva, cospargerla con poco sale e tagliarla con una rotella dentellata. Procedere così per tutto l’impasto. Cuocere a 210-220° per 10-12 minuti.

(ricetta testata: vedere foto delle Streghe che abbiamo preparato e confezionato)

 

Piadina Romagnola

Pane & co.

INGREDIENTI:

  • 1 kg di Farina
  • 25 gr Sale
  • pepe
  • 50 gr. lievito di birra
  • 1/2 litro di latte o acqua
  • 50 gr. strutto

Mettere in una ciotola farina, sale, un pizzico di pepe, lievito di birra e strutto. Amalgamare bene aggiungendo 1/2 litro di latte o acqua e otterrete un composto abbastanza morbido. Formare delle palline con l’impasto e tirare ciascuna pallina in una sfoglia di 3 mm di spessore. Far cuocere su una padella antiaderente dai bordi bassi.

Torta della Bisnonna Fontana (ipocalorica)

Dessert & Torte

Una ricetta tramandata di generazione in generazione dalla mia bisnonna!!

INGREDIENTI:

  • 300 gr. Farina
  • 200 gr. Zucchero
  • 250 gr. Latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova intere
  • scorza di limone grattugiata

Nel robot: versare tutti gli ingredienti e impastare.
A mano: Mescolare in una ciotola farina, zucchero e limone, aggiungere poi il latte poco alla volta per evitare i grumi, unire un pizzico di sale, il lievito e le uova. Lavorare con una frusta.

Versare l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata, piuttosto larga.
Spargere sull’impasto qualche cucchiaio di latte e spolverizzare con zucchero. Infornare in forno preriscaldato a 150 gradi per 30-40 minuti.

Beignets aux Pommes

Dessert & Torte, Senza glutine

Frittelle di mele della Normandia

INGREDIENTI:

  • 60 gr. farina
  • 50 ml sidro (oppure 25 ml acqua minerale + 25 ml di latte)
  • 1 tuorlo
  • 1 conf. zucchero vanigliato
  • mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 albumi
  • 1 pizzico di sale
  • 40 gr. zucchero
  • 2 mele
  • olio per friggere
  • zucchero alla cannella da cospargere

Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliare ad anelli uniformi dello spessore di 5 mm.
Mescolare il sidro, il tuorlo, lo zucchero vanigliato in una ciotola, quindi aggiungere mescolando bene la farina e il lievito. Sbattere l’albume con un pizzico di sale montando a neve con lo zucchero e aggiungere all’impasto di sidro. Scaldare l’olio in una pentola a 170-180°. Immergere completamente gli anelli nell’impasto e quindi versare direttamente nell’olio caldo. Non appena entrambi i lati saranno dorati estrarli e farli sgocciolare su carta da cucina.
Passarle nello zucchero alla cannella oppure cospargere di zucchero a velo e servire calde.

Gâteau Breton au beurre salé

Dessert & Torte, Senza glutine

INGREDIENTI:

  • 10 tuorli
  • 250 gr. zucchero
  • 1 conf. zucchero a velo vanigliato
  • mezza bustina lievito per dolci
  • 250 gr. burro salato
  • 450 gr farina
  • 30 ml rum
  • 50 ml latte

Accendere il forno a 240°. Imburrare e infarinare la teglia con la cerniera e lasciar riposare in frigorifero. Mescolare la farina con il lievito in polvere e setacciare in una ciotola.

Montare il burro, lo zucchero e lo zucchero a velo. Aggiungere i tuorli uno alla volta, sempre mescolando. Aggiungere metà della farina e mescolare bene. Aggiungere mescolando il rum e il latte e amalgamare il resto della farina. Versare l’impasto nello stampo apribile, spianare la superficie e spennellare con un tuorlo. Mettere in forno, abbassare la temperatura a 200° e cuocere per 25-30 minuti.